:::: MENU ::::

4 Passaggi per un perfetto setup

4 Passaggi per un perfetto setup

In molti si chiedono come fare il setup della A700 in modo corretto!
Qui vi mostriamo come i nostri Team Drivers sistemano le loro auto e quali strumenti servono per assicurarsi di fare tutto in modo perfetto ed ottenere la miglior performance in pista.

Nell’ultimo periodo abbiamo mostrato a molti piloti la differenza in pista di una macchina con un setup ben fatto rispetto ad una che non era stata sistemata correttamente. C’è davvero una grossa differenza!

Per questo motivo abbiamo pensato di fornirvi ora una piccola guida step by step per aiutarvi nel fare il setup. Vi raccomandiamo di fare questo prima di ogni volta che metterete in pista la vostra Awesomatix.
Con un po’ di pratica sarete capaci di svolgere queste azioni in soli 5 minuti.

Cosa serve ?

1

– 1/10 TC Setup System (IMPORTANTE con segnati i gradi di caster!)
– MMP Caster tools
– Tweak Plate
– Due supporti droop
– Scalimetro per il droop
– Scalimetro per l’altezza
– Tweakboard

Step 1 – Controllare il tweak

3

Come prima cosa ci assicuriamo che il telaio sia pulito e senza traccie di gomma ai lati. Noi puliamo il telaio con del pulitore per freni e verifichiamo anche che non ci siano viti che fuoriescono dal telaio! Se troviamo qualche vite lenta o non più perfetta l’avvitiamo o la cambiamo.

2
Se il telaio è a posto, mettiamo la macchina nella Tweak Plate. Controlliamo se la macchina/telaio è piatto e non è tweakato.
Dopo delle botte qualche volta può risultare un po’ di tweak. Qualora ci fosse del tweak svitiamo tutte le viti sotto, e le ri-avvitiamo successivamente partendo dal centro dell’auto verso poi i due estremi.
La macchina dovrebbe dunque essere nuovamente piatta.

Se premiamo sui banchini possiamo verificare facilmente se c’è tweak o meno.
5

6

 Step 2 – Setup Droop

Ora passiamo al droop. Per questa operazione abbiamo bisogno dei due blocchetti e dello scalimetro per misurare.
7

Se premiamo leggermente sul P01 possiamo sistemare il droop in modo preciso senza giochi. Non è importante se misuriamo prima il droop anteriore o quello posteriore.

9

La misura la prendiamo nel punto più esterno del braccetto, sotto il pivot dell’hub ruota. NON sotto la testa delle viti !!!
Se serve  cambiare/aggiustare il droop bisogna avvitare o svitare la brugola del Droop da sotto il telaio.
11

Step 3 – Camber / Caster / Convergenza / Gradi di sterzo

Dopo che il telaio è perfettamente dritto e il droop è stato controllato passiamo a controllare ed eventualmente aggiustare gli angoli. Per prima cosa la mettiamo sul Setup.

12

Non dimentichiamoci degli MMP Caster Tools. Grazie ad essi sarà facile e veloce impostare gli angoli di caster.

14

Per prima cosa verifichiamo il posteriore. L’ordine da seguire è questo Camber -> Caster -> Toe-In.

16

Quando giriamo i link entrambi nella stessa direzione cambiamo il Camber. Se giriamo i link uno nella direzione opposta dell’altro cambiamo il caster.
E’ importante assicurarsi che ogni volta che si girano i link essi vengono girati entrambi dello stesso ammontare !!!

19

Nella parte esterna del banchino setup possiamo vedere l’angolo di caster. Come scritto sopra per cambiare il caster dobbiamo girare i link uno il contrario dell’altro.

Se cambiamo il caster al posteriore, cambiamo il passo della macchina! -2° di Caster significa due gradi in avanti (verso il centro della macchina). Con questa impostazione accorciamo il passo della macchina. +2° di Caster vuol dire due gradi indietro, quindi si allungherà il passo.

20

Dopo aver sistemato Camber e Caster passiamo a controllare la convergenza posteriore.
Per cambiare la convergenza doppiamo girare il tirante che collega il banchino a hub ruota.

28

TIP: Con alcune squadrette di setup potrebbe verificarsi il problema che le colonnine posteriori tocchino la squadretta quando si misura la convergenza. In questi casi o limate la squadretta oppure spostate con le dita le colonnine in modo che non siano di intralcio e sia facile verificare la convergenza. 😉

21

Ora usiamo lo stesso procedimento per l’anteriore. Nello stesso ordine come al posteriore, Camber -> Caster -> Convergenza.
L’unica differenza è che possiamo controllare anche la quantità di sterzo, che deve essere uguale tra sinistra e destra!!
Per verificare lo sterzo, accendiamo la radio e la macchina, e sterziamo completamente a sinistra per vedere il valore e successivamente facciamo la stessa cosa sterzando a destra.
TIP: Assicurati di aver tolto il pignone quando metti la macchina sul Setupsystem !!

26

Se la quantità di sterzo non è uguale tra destra e sinistra agite sull’ End Points della vostra radio.

Step 4 – Altezza da terra e tweak

I nostri Team Drivers hanno trovato un ottimo metodo per avere sempre un perfetto bilanciamento destra/sinistra . Controlliamo il tweak con una normale Tweakboard, l’unica differenza è che non verifichiamo in modo incrociato gli assi come di solito, ma facciamo asse per asse.
Per questo ci serve una Tweak Board e un blocco per il droop.

27

Dopo aver montato la Tweakboard, mettiamo il blocchetto drop sulla parte fissa. Lo mettiamo cosi le ruote di quell’asse non toccano la Tweakboard. Facendo cosi possiamo verificare il tweak asse per asse.

29

TIP: I nostri Team Drivers hanno incollato con un po’ di colla il blocchetto sulla Tweakboard. Prima hanno messo una pellicola trasparente per proteggere la tweakboard dalla colla!

Dobbiamo centrare la macchina nella TB. Molto facile se è marcata !

33

Ora possiamo vedere dalla bolla se l’asse è bilanciato correttamente tra destra e sinistra o meno.

34

Qui per esempio non è bilanciato. Per sistemare dobbiamo girare la vite RHS che è quella utilizzata per settare l’altezza.

35

Per sistemare gira la vite RHS da una parte e l’altra dalla parte opposta. E’ molto importante girare la vite RHS dello stesso ammontare tra destra e sinistra (in senso opposto ovvio) !!!
Spesso non c’è molto da girare per cambiare la situazione ed avere un perfetto bilanciamento, basta magari 1/18 di giro.

36

Alla fine entrambi gli assi devono essere perfettamente bilanciati!!
Dopo aver sistemato il tweak quando daremo gas saremo sicuri che la macchina andrà dritta al 100%, perché sarà perfettamente bilanciata nei 4 angoli.

L’ultimo step è quello di verificare l’altezza da terra.

42

TIP: Per una corretta misurazione dell’altezza da terra mettiamo un po’ di additivo sotto la gomma!

39

Questo aiuta ad evitare rilevamenti incorretti dovuti all’adesione della gomma sul piano in vetro.
L’altezza da terra potrebbe risultare non corretta, quindi avvitiamo (o svitiamo) la vite RHS asse per asse dello stesso ammontare tra destra e sinistra!
L’importante è appunto girare dello stesso ammontare la vite tra destra e sinistra per non sbilanciare la macchina! Altrimenti il Tweak non sarà più bilanciato perfettamente.

48

La differenza di altezza tra anteriore e posteriore è di norma settata a 0.2mm.

Dopo aver eseguito questi 4 passaggi siete sicuri che la vostra Awesomatix è perfettamente preparata per andare in pista!

indietro a Trucchi e Consigli